giovedì 31 maggio 2012

Jubilee Cupcakes (gluten free!)

jubilee cupcakes

Credo che i frequentatori più assidui del mio blog, si siano già accorti da tempo della mia passione smodata per tutto quello che riguarda il regno unito, l'irlanda e tutte quelle terre che si allontanano a grandi passi dal caldo umido e appiccicoso ma soprattutto da frotte di zanzare (maledette!!),  quindi, come non potevano iniziare anche qui, nella mia modesta magione, i festeggiamenti per il giubileo della vecchiarda? Sia mai! Quindi ho deciso di rendere partecipi anche voi, anche se non ve ne frega una beneamata cippa! Oggi la Susina si sente particolarmente cattiva e vi vuole fare uno dei dispetti dei suoi, ma sarà anche clemente, proprio come la vecchiarda quando ha, suo malgrado, accettato il matrimonio tra suo figlio, il principe "cavallo", e quell' obbrobrio della natura di sua nuora, la seconda, per intenderci! Insomma in sostanza questo post sarà il solo e l'unico che dedicherò al giubileo della vecchiaccia, quindi, rilassatevi pure, fatevi un teino che tanto finirà presto, molto presto, prestissimo, anzi, è già finito!  

jubilee cupcakes

Jubilee Cupcakes
(Gluten Free)


Ingredienti (x 12 cakes):


Per i cakes:
  • 100 gr. di burro fuso
  • 100 gr. di zucchero di canna
  • 120 gr. di farina gluten free
  • 1 cucchiaino di lievito gluten free  
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 2 uova intere di medie dimensioni
  • 120 gr. di mirtilli rossi essiccati (gluten free)
Per la glassa:
  • 150 gr. di formaggio philadelphia
  • 250 gr. di zucchero a velo vanigliato (gluten free)
  • 4 cucchiai di farina gluten free
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Pitottini e bandierine "Union Jack", codette bianche blu e rosse per decorare

In una ciotola montare le uova con lo zucchero, aggiungere il burro fuso, la farina, il lievito, l'estratto di vaniglia e i mirtilli rossi precedentemente passati in un poco di farina gluten free (piccolo trucchetto per non farli scendere verso il basso), mescolare e versare nei pirottini, fermarsi a circa metà, non devono lievitare troppo. Infornare a 180° per 15' circa. Sfornarli e farli raffreddare. 
Preparare la glassa mettendo tutti gli ingredienti nel mixer, frullare bene e decorare con una siringa o con un cucchiaino. Completare il tutto con le bandierine e le codette patriottiche.    

6 commenti:

  1. Regno Unito o meno, ma questi cupcakes sono golosi golosi....

    RispondiElimina
  2. Very nice indeed queste cupcakes!!!! Happy diamond jubilee alla regina.....io ne mangerei un apio volentieri...ma non per festeggiare la vecchiarda!!!

    RispondiElimina
  3. ma si posso anche buttar lì un auguri vecchiarda per un cupcakes :)

    RispondiElimina
  4. Ciao, passo per invitarti al mio nuovo contest sulla cucina al microonde!

    http://panperfocaccia-grianne.blogspot.it/2012/05/contest-cucina-al-microonde-con-lekue.html

    Buona serata!
    Cristina

    RispondiElimina
  5. ah ah il giubileo della vecchiaccia! avrei voluto andarci! lo organizza il mio amato Gary (rimasugli d'amore dell' ex takethatter che sono): mi piacciono questi cupcakes! E amo Londra!

    RispondiElimina
  6. ragazze, mi fate morì!!! ahahahahah!! auguri o meno alla vecchiarda e baci a Gary, sempre stato molto ma molto carino! ;)

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.