sabato 19 marzo 2011

Torta Brioche, per una colazione da Re!

Torta brioche

"E ti svegli la mattinaaaaaaaaaaa, con la voglia di Susinaaaaaaaaaaaaaa!!! E ti svegli e a colazioneeeeeeeeee, con la voglia di un tortoneeeeeeeeeeeeeeeee!! Caffè o tè  per me e per teeeeeeeeeeeee, stamattina ti incorono  reeeeeeeeeeeeeeeeeeee!! Quattro salti ieri seraaaaaaaaa, mi han ridotto una megeraaaaaaaaa, ed eccomi qui a vaneggiareeeeeeeee come fosse la mattina di Nataleeeeeeeeeeeee!! Tu mi guardi sconcertatoooooooo mentre io spignatto  a perdifiatooooooooooooooo!!!! Brioche, zucchero, lamponi e uovaaaaaaaaaaaa, mi fan sentire una vera cuocaaaaaaaaaaaaaaaaa, ma io faccio tutto questo per amoreeeeeeee, così se fa schifo rimedio con un bel bacioneeeeeeeeeeee!!! Ma ora è proprio l'ora di infornareeeeeeeee perché sennò si fa davvero Nataleeeeeeeeeeeeee!! Cari amici vi salutoooooo e me ne vado in cucina a spron battutooooooooooo!! Baci qui, baci la, la Susina sempre vi penserààààààààààààà!!
(si vede che non so' cosa scrivere????) 
  
torta brioche


Torta Brioche


Ingredienti:



  • 4 brioche fresche (possibilmente di pasticceria)
  • 5 uova
  • mezzo bicchiere di latte intero
  • 120 gr. di farina
  • 50 gr. di zucchero di canna
  • 1 grossa mela renetta
  • confettura di lamponi (qb)
  • la scorza grattugiata di una arancia BIO
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 bustina di lievito per dolci vanigliato
  • 1 pizzico di fior di sale
  • burro e farina per lo stampo
  • zucchero a velo (qb)

In una terrina montare le uova con lo zucchero, aggiungere un pizzico di sale e la scorza di arancia. Mescolare bene e incorporare il latte a filo (il latte deve essere a temperatura ambiente), setacciare la farina con i lievito e la cannella. Lavare e tagliare la mela a dadini senza privarla della buccia, aggiungerla all'impasto. Imburrare e infarinare una teglia di 24 cm. di diametro, tagliare le otto brioche in due nel senso della lunghezza e spalmarle generosamente con la confettura di lamponi. Adagiare sul fondo della teglia 4 fondi di brioche e coprirli con l'impasto, livellarlo e ricoprire con le rimanenti 4 (il sopra delle brioche per intenderci) pressando leggermente.  Cuocere a 180° (forno preriscaldato) per 45' minuti circa. A cottura ultimata sfornarla, lasciarla intiepidire e ricoprirla con abbondante zucchero a velo. Ottima! Da gustare calda a colazione, con un cappuccino schiumosissimo o del semplice caffè e latte, è veramente il massimo, parola di Susina, amen!

P.s.: sono entrata nel tunnel di Sale&Pepe, con qualche variante della sotto scritta, come da normale amministrazione, ma sempre nel tunnel sono!!!  

torta brioche


9 commenti:

  1. complimenti questa ricetta è davvero ottima....una colazione super!!ciao!

    RispondiElimina
  2. Domani vengo a fare colazione a casa tua... che meraviglia di bonta'!

    RispondiElimina
  3. Buooona, noi oggi pure volevamo fare una colazione diversa e ci siamo fatti una pastiera...ciao.

    RispondiElimina
  4. eheheheh l'ho vista questa ricetta su Sale &Pepe e mi ha lasciato così ;-O la tua è venuta benissimo! ;-)
    ciao!

    RispondiElimina
  5. Porcamiseria, una colazione così ti da energia per una settimana!!! MMMMMhhhhh, da provare!
    Baci
    Tatti

    RispondiElimina
  6. Questa torta dev'essere divina! Baci

    RispondiElimina
  7. federica: ciao a te!! ^^

    mary: all'ennesima potenza direi!!

    clementina: vieni pure!! ^^

    Max: bona la pastieraaaaaaaaaaaa!!!

    fairy: anche a me ha lasciato così O.O da fare assolutamente!!

    alessandra: io pure!!

    tatti: infatti UNA volta alla settimana, peccato ... ^^

    roxy: ottima nella sua semplicità! bacio!! ^^

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.