martedì 15 marzo 2011

Insalata calda di Calamari, Carciofi e Acciughe

insalata calda di calamari, carciofi e acciughe

Alias: "Carciofi alla romana", mai sentito e comunque se lo dice sale & pepe ci credo. Oggi sono veramente distrutta, non so che scrivere e per giunta ho il mouse schizzato che mi evidenzia e linka dove pare a lui, quindi vi lascio subito prima di infliggervi tediosi discorsi sul tempo, il lavoro e qualche altra atrocità. 
Bacioni e alla prossima!
P.s.: ottimo come piatto unico, sublime come antipasto caldo servito sopra delle croccantissime fette di pane toscano.

insalata calda di calamari, carciofi e acciughe


Insalata calda di Calamari, 
Carciofi e Acciughe


Ingredienti (x 4 ps.):


  • 800 gr. di calamari
  • 4 carciofi
  • 1 spicchio d'aglio
  • 4 filetti di acciuga sott'olio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 limone
  • 1 pizzico di peperoncino
  • 2 rametti di prezzemolo
  • olio/sale

Pulire i calamari (se questa operazione vi costa troppo tempo fateveli pulire dal pescivendolo o acquistateli già privi di viscere, occhi e becco, in questo caso aumentate la dose) sciacquarli, tamponarli con carta assorbente e tagliarli ad anellini. Scaldare 5 cucchiai di olio in una padella antiaderente e aggiungere lo spicchio d'aglio privo di buccia e schiacciato. Aggiungere il peperoncino e i calamari, farli rosolare per qualche minuto. Spruzzare con il vino bianco e unire le acciughe lasciandole sciogliere lentamente nel condimento. Eliminare l'aglio, aggiungere un mestolo di acqua calda, coprire il tutto e far cuocere a fiamma bassa per 20' circa. Pulire i carciofi  eliminando il gambo e la peluria interna, tagliarli a spicchietti e metterli a bagno con acqua e limone per qualche minuto.  Scolarli e aggiungerli ai calamari, aggiustare di sale (poco!) e proseguire la cottura per altri 20/25' circa. A cottura ultimata cospargere con il prezzemolo tritato e una spruzzatina di succo di limone. 




14 commenti:

  1. vedo questo piatto molto intrigante, segno sicuramente, mi piace, ciao.

    RispondiElimina
  2. buona buona buona questa insalata, ottimo connubio calamari e carciofi.... ;)

    RispondiElimina
  3. Sembra ottimo questo piatto. Lo provero questa settimana e Ti faccio sapere come è :-)

    RispondiElimina
  4. Ottima questa ricetta e davvero bella la foto mi ispira la proverò un bacio
    Sonia
    http://www.cosebuoneditalia.com/

    RispondiElimina
  5. Come antipasto caldo su una bella fetta di pane bruschettato secondo noi è il top! Buonissimo questo abbinamento di sapori, belli quei calamari.
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  6. una ricetta davvero ottima. Buonissimi anche gli accostamenti. Un saluto

    RispondiElimina
  7. Molto bella questa tua ricetta, ciao

    RispondiElimina
  8. bona bona bona, che intingolate con il nostro pane che ci farei!

    RispondiElimina
  9. ciao, mi sembra un ottimo piatto !

    RispondiElimina
  10. ...passo passo veloce ma qui mi fermo...e chi resiste a queste seppie..Un abbraccio...

    RispondiElimina
  11. Ho fatto con anelli di totano. Buonissimo!!!!!http://kuchniapodwulkanem-anthony.blogspot.com/2011/03/anelli-di-totano-con-carciofi-e.html
    Grazie per la ricetta :-)

    RispondiElimina
  12. Non so resistere ai calamari! :) Un antipasto delizioso! :)

    RispondiElimina
  13. Mary: anche come secondo volendo, ma come antipasto è anche meglio!

    Max: ciao!!

    valentina: delizioso!!

    Anthony: bravaaaaaaaaa!! grazie mille sei stata davvero carina a riproporlo e a citarmi sul tuo blog! grazie!!! un bacione!!!

    sonia: provala e attendo commenti!!

    luca&sabry: delicato su una bruschetta bella calda è il top!!

    valerio: un saluto e un abbraccio a te carissimo!!

    stefania: grazie!! ciao!!

    mamma: intenditrice!! io ci ho finito mezzo pane!!! ^^

    ale: e lo è, provalo e fammi sapere!! bacio!!

    glu: carissima!!! ma fermati quando vuoi!! sei la strabenvenuta!!

    vic: cara!! un bacione!!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.