martedì 22 giugno 2010

Il gelato senza gelatiera ...

gelato al caffè con panna

Premetto che questo non è il primo gelato della stagione che faccio, anzi, appena si è manifestata la prima ondata di caldo (ricordo molto vago di un sole cocente di qualche giorno fa ..) ho riattivato subito la mia cara gelatiera, vecchiarella ma sempre in gambissima e ci ho dato giù subito di produzione artigianale casalinga!! Lo scorso inverno invece, la mia carissimissimissima collega Ilaria nonché amica dalla pazienza a dir poco disumana (e con me ce ne vo' ... e tanta!!) mi portò il suo quaderno delle ricette segrete ... eh eh eh .... eh eh eh .... no, dico, che c'è di più emozionante nella vita?? Qualcuno ti apre il suo scrigno segreto e te lo dona così, incondizionatamente!!! Ovviamente, da vecchia strega marpiona, ne approfittai subito per fotocopiarlo e questa ricetta, ad esempio, è una delle tante preziose perle che mi ha regalato, un gelato caffè e panna da fare senza l'ausilio della gelatiera. Dire che è veloce da preparare è dir poco ma soprattutto è buono da morire!! Il sapore si avvicina molto a quello della "Coppa del Nonno", ve lo ricordate??? Questo gelato era molto in voga negli anni 70 e ritornato alla ribalta negli anni 90. Nel 70, quando io ero piccolina ricordo che invece prediligevo un altro tipo di gelato sempre molto famoso, "la Coppa d'oro", per intenderci quello variegato all'amarena con il fondo di meringa. Ricordo mio nonno Gino che mi dava i soldini per andarlo a comprare, per me quella d'oro, per lui quella al caffè, quanta acqua è passata sotto i ponti, aaaaargh!!! Comunque ora voi vi starete chiedendo "ma che amica sei che pubblichi così "pubblicamente" una delle sue ricette segrete???" Una perfida e infima stregaccia traditrice!!! Ma lei è taaaanto buona e sono certa che mi perdonerà, ne sono sicura .....
Bacione amica mia!!! ;-))

Gelato al Caffè con Panna
(altrimenti detto "Coppa del Nonno")

Ingredienti:
  • 500 gr. di panna montata
  • 6 uova
  • 9 cucchiai di zucchero
  • 1 tazzina di caffè
In una ciotola montare i tuorli con lo zucchero aggiungendo poi, molto lentamente il caffè, mescolare. In un altra ciotola montare la panna e in un altra ancora gli albumi. Unire i tre composti e mescolare delicatamente. Versare in vaschette di alluminio e metterle nel surgelatore. Toglietele dal surgelatore 20' circa prima di servire.

p.s: se vi state chiedendo quale è la differenza tra un gelato fatto con la gelatiera ed uno senza, è che con la prima il gelato risulta molto più soffice e cremoso, senza un po' più granuloso ma non per questo è meno buono ...

25 commenti:

  1. una paziente del centro dove lavoro voleva la coppa del nonno, le preparò questa che bello!!! :)))

    RispondiElimina
  2. ok, segno subito, perchè non ho la gelatiera, ma alla coppa del nonnno non si può resistere. troooppooo buono!

    RispondiElimina
  3. susina sei proprio una steghetta cattiva:D e mi piaci cosi anche perche questo gelato per me che nn ho la gelatiera è perfetto!!!!mmmmm la coppa del nonno,io ancora la prendo al super quando la trovo:D...mi piace tantissssssssimo!!!baci e copio la ricetta anch'io,grazie Ilaria:D!!!!baci imma

    RispondiElimina
  4. Grazie, mi serviva proprio, ho voglia di fare il gelato ma la gelatiera non poso comprarla perchè non ho spazio dove metterla!!!

    RispondiElimina
  5. Che buono che è questo gelato, abbiamo tutti gli ingredienti, compresa la panna, abbiamo voglia di gelato e allora mi sa che è quasi scritto cosa dobbiamo fare!
    Un abbraccio
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  6. Mammamiaaaaa, la coppa del nonno! Quanto mi manca! E questo gelatino segreto??? Gnam! Non vedo l'ora di provarlo, solo una domanda: se pastorizzassi i tuorli e annullassi gli albumi? Ho la fobia per le uova crude... Che consigliate?

    RispondiElimina
  7. che buona la coppa del nonno, ma anche quella con le amarene... sì, a me piace tutto ma sono sicura che questo gelato è ancora più buono! Ciao!

    RispondiElimina
  8. io che non ho la gelatiera e i gelati qui scarseggiano, cioe' per intenderci il gelato piu' buono e' il cono di mc donald (come siamo messi male!), la COPIO al volo! bacioni

    RispondiElimina
  9. Bella ricetta ! I vari bambini della famiglia ringraziano dato che sono affezionatissimi alla coppa del nonno ! Besos

    RispondiElimina
  10. ...Prima di tutto bisogna ringraziare mia Zia Rosa,che non mi faceva mai mancare questo gelato,lo sapeva quanto nè ero golosa!!!e visto che questa ricetta ha avuto successo vi dò qualche altra dritta...a me l'ultima parola!!ahahaha ;D....provate a sostituire il caffè con il Porto...è spettacolare!Poi ultimo trucchetto(eppoi ho detto tutto)..conviene foderare lo stampo con la carta forno di modo chè una volta rassodato potete estrarlo tutto intero e presentarlo in un vassoio, magari adornarlo con qualche chicco di caffè!!!ottimo è lo stampo da plum-cake...viene tipo "Viennetta" ci farete un FIGURONE!!! ;D....Un saluto a tutti e un bacio speciale alla "Susina!"

    RispondiElimina
  11. ù_ù che bbbuono!!! lo devo fare!!! ciao!

    RispondiElimina
  12. Chandana: innanzi tutto compimenti per il bellissimo nick!! poi ti dico che sono felice se questa pseudo coppa del nonno puo' rendere una tua paziente altrettanto felice! ciao e torna presto a trovarmi!!!

    Laura: è vero, non si puà resistere!!!

    Imma: Ilaria ringrazia, è tanto buona, LEI!!! ^^

    Zia: come io con la macchina del pane!!!!! sigh!! :(

    Luca&Sabry: ragazzi, se lo fate fatemi sapere se vi è piaciuto, baciottoni!!

    Kat: e lo so bene!! in america i gelati sanno tutti di polistirolo!!! contenta di averti dato una ricetta che ti possa riavvicinare un pochino di più a noi!! baci!!

    Perla: non so che dirti, ma te prova e poi facci sapere!!!!!

    Acquolina: a presto comunque anche la coppa d'oro!!!

    Glu: salutami i bimbi!!! ^^

    Anonima (Ilaria): ma me lo dovevi dire prima!!!!! mannaggia a te!!! ora mi tocca rifarlo (e rimangiarlo) a mattonella!!! che fatica.... ;)

    RispondiElimina
  13. Io non ho la gelatiera e questa ricetta fa proprio al caso mio!!!!

    RispondiElimina
  14. Questa fa me , buon ....me la segno!

    RispondiElimina
  15. ah, la coppa del nonno... la coppa oro... che ricordi :)

    non avendo la gelatiera mi sono sempre limitato ai sorbetti, ma a 'sto punto mi sa che provo anch'io. Grazie :)

    RispondiElimina
  16. LA coppa del nonno non mi ha mai fatto impazzire....ma la coppa oro......buonissima!!!!
    Il tuo gelato è decisamente meglio della coppa del nonno!!!

    RispondiElimina
  17. gnam gnam ma che buonoooooooo un bacione

    RispondiElimina
  18. complimenti mia zia faceva sempre il gelato senza gelatiera.sai come faceva a renderlo ancora più soffice?divideva la preparazione in due giornate in modo che il secondo giorno tirandolo fuori spezzava i cristalli.non so se il procedimento è scentifico ma ti assicuro che è molto buono.brava

    RispondiElimina
  19. Ciao... piacere di conoscerti! Passavo per caso di qua...e mi ha colpito il tuo gelato senza gelatiera: La soluzione ai miei porblemi! (mi piace un casino il gelato ma non ho la gelatiera!)E la coppa del Nonno... io la adoro! Brava! E complimenti per questo bellissimo blog" Tornerò presto a trovarti...

    RispondiElimina
  20. Benvenuti ai nuovi viandanti!! Ma soprattutto grazie per i complimenti al blog!! Fanno sempre piacere e non stancano mai!
    Visto che il gelato senza gelatiera vi è piaciuto, ma soprattutto visto che molte di voi non hanno la gelatiera, questa estate la susina si cimenterà in altre mirabolanti ricette senza la sua poderosa ice machine!!! quindi stay tuned!! ^^

    RispondiElimina
  21. La coppa del nonno è tutt'ora uno dei miei gelati preferiti!!!
    e poi questo è il MIO gelato... perchè io non ho la gelatiera... e così questo me lo faccio!

    RispondiElimina
  22. Miiiiiiiiiiiiiiiiiiiitica la Coppa del Nonno!!!!!
    Guarda, non la conosco, ma già solo per la concessione delle sue ricette segrete, reputo la tua Amica una persona SuperSpecialissima!!!! ^______^

    Farò questo gelatino godurioso... ma solo tra qualche giorno, che l'8 ho il controllo dal nutrizionista e sto a superstecco... sob... :*(
    Un baciottone!

    RispondiElimina
  23. Gata: ok, però dopo l'otto, sfogati un pochinino, eh??? bacione tesora!!! ^^

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.