lunedì 21 ottobre 2013

Torta al limoncello ripiena di marmellata di limoni, con frosting al philadelphia e frutti di bosco

Torta al limoncello con frosting al philadelphia e frutti di bosco

Eccomi di nuovo qui, con un look decisamente diverso, non più blog ma sito con tanto di www, ccc mimimi etc.. etc ...  Non sto a dirvi il perché di una così lunga assenza, niente di grave, anzi, ho solo portato avanti progetti paralleli andati poi felicemente a buon fine e dei quali vi parlerò in un secondo momento, un indizio? Tutto gira sempre e comunque intorno alla fotografia (qui smile con occhiolino). Colgo l'occasione invece per ringraziare Sara Bardelli, colei che ha reso possibile tutto ciò, ovvero la "customizzazione" del sito, con estrema professionalità, cortesia, buon gusto e talento. Bando ai discorsi qui c'è tanta voglia di fare, cucinare, rimestare, e infornare, la stagione si presta quindi via con pentole e mattarelli. Partiamo in quarta con un esperimento culinario fatto nel mese di settembre, successone sia nell'aspetto che nella sostanza.
Tanti baci, la vostra Susina!


Torta al limoncello ripiena di marmellata di limoni
con frosting al philadelphia e frutti di bosco



Ingredienti:


Per l'impasto:

  • 300 gr di farina
  • 200 gr. di burro fuso
  • 200 gr di zucchero
  • la scorza grattugiata di 2 limoni bio
  • 3 uova
  • 1 bicchierino di limoncello
  • mezzo bicchiere di latte intero a temperatura ambiente
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Per il ripieno:

  • un barattolino di marmellata di limoni (pref. bio e senza zucchero)

Per il frosting:

  • 100 gr. di burro morbido
  • 110 gr. di philadelphia
  • 150 gr. di zucchero a velo vanigliato
  • frutti di bosco freschi (no surgelati!)

Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere il burro fuso, il limoncello, la scorza dei due limoni e il latte. Setacciare la farina con il lievito. Montare gli albumi a neve e amalgamarli all'impasto con delicatezza per evitare di sgonfiare il tutto. Imburra e infarinare uno stampo a cerniera di 18 cm di diametro, colare l'impasto e cuocere a 180° per 40 minuti circa (io forno ventilato).
A cottura ultimata lasciare raffreddare dopodiché tagliarlo in due parti, o tre se preferite visto che lievita molto, imbottirlo con la marmellata di limoni e ricomporlo.
Per il frosting basta mettere tutti gli ingredienti nel mixer (tranne la frutta), dopo, guarnire il dolce abbellendolo con i frutti di bosco.

15 commenti:

  1. Bellissima! Ho trovato l'ispirazione per la torta del mio compleanno!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh! Mica male come idea, non ci avevo pensato!

      Elimina
  2. Susina, questa torta è un attentato.....

    RispondiElimina
  3. Susi! che sorpresa rivederti e ritrovare il tuo spazio virtuale rinnovato, quante energie buone.. saranno i frutti di bosco?! ma si, ma non solo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, tante tante energie, se buone o meno lo scopriremo solo vivendo, grazie Sere, un bacione!!!

      Elimina
    2. aaahhh io ho una sweet table da inventarmi per sabato (per un raduno di amercanofili) e ho l'umore sotto i tacchi..
      una fettona di questa torta mi farebbe proprio bene! mandamela spiritualmente!

      Elimina
  4. Grazie Susi, è stato un piacere lavorare con te: ci siamo capite al volo :-D in bocca al lupo per i tuoi nuovi progetti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nuovi progetti che includono di nuovo te per l'appunto!! ;)))))

      Elimina
  5. bentornata! e con una torta stupenda :-)

    RispondiElimina
  6. complimenti per il blog e per questa golosissima torta!

    RispondiElimina
  7. Come non amare questo dolce con i limoni, con l'aggiunta di frutti di bosco!
    Mi piace il tuo vestito nuovo ;)

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.