mercoledì 23 settembre 2009

Equinozio d'autunno, ricette giochini e divagazioni sul tema


L'Estate è Finita
Sono più miti le mattine
e più scure diventano le noci
e le bacche hanno un viso più rotondo.
La rosa non è più nella città.
L'acero indossa una sciarpa più gaia.
La campagna una gonna scarlatta,
ed anch'io, per non essere antiquata,
mi metterò un gioiello.
(E. Dickinson)


Oggi tornando dal lavoro ho alzato gli occhi al cielo, sembrava un'immenso mare blu capovolto che con qualche nube frastagliata all'apparenza sembrava risacca. Una leggera brezza proveniente da nord est mi accarezzava i capelli che i raggi di un sole sempre caldo, mettevano ancor più in risalto il loro colore ramato. Nell'aria profumi impercettibili di fiori e di erba tagliata ... I turisti perennemente accalcati per salire sopra la torre ed io, con il naso all'insu' completamente assorbita dal paesaggio che mai mi stanco di ammirare, mi sono goduta quei pochi passi che separono il mio ufficio da casa mia ..


Durante quel breve tragitto, oltre che ammirare le bellezze che oramai fanno parte della mia vita da quando sono nata, un pensiero è andato inevitabilmente anche al mio blog e alla scelta delle varie ricette da proporre durante l'arco della settimana. Al momento in ballo ce ne sono parecchie, alcune già realizzate e pronte da pubblicare, ma ecco che spunta Paoletta con uno dei suoi simpaticissimi giochetti e che immeditamente mi toglie l'impiccio di dover scegliere .... L'idea di fare questa torta già mi balenava in testa da tempo e il caso ha voluto che gli ingredienti da lei proposti siano pressappoco gli stessi. Ecco a voi il risultato, spero proprio che vi piaccia questa torta dai sapori e dai profumi autunnali .... buon equinozio a tutte!!!



Torta "Equinozio d'autunno"

Ingredienti:
250 gr di fichi neri ben maturi
250 gr di uva bianca da tavola matura
300 gr di farina
2 uova
120 gr di zucchero
vino bianco qb
1 bustina di lievito vanigliato
80 gr di burro ammorbidito
sale

Non sbucciare i fichi ma lavarli e privarli del picciolo e farli a pezzetti. Non sbucciare l'uva ma tagliarla in due togliendo gli acini. Lavorare il burro con lo zucchero e aggiungere una alla volta le uova precedentemente sbattute. Setacciare la farina con il lievito e un pizzico di sale e poco vino bianco. Amalgamare bene tutti gli ingredienti e aggiungere i fichi e l'uva. Mescolare delicatamente e versare il composto in una teglia imburrata e infarinata. Cuocere a 190° (forno preriscaldato) per 40' circa.
Servire la torta tiepida o fredda accompagnandola con un'ottimo vino moscato dell'Isola d'Elba, o più preferibilmente con un'ottima miscela di tè nero ...
La ricetta è stata -molto- deliberatamente tratta da un fascicolo dell' encicolpedia della "Cucina Italiana" ma rivisitata e corretta da me.


Earl Grey Tea "Blue London"
from "La casa del tè"
Locarno, Svizzera,
courtesy of Fata Bislacca




Il giochino di Paoletta scade il 21 ottobre .... per maggiori info cliccate QUI

35 commenti:

  1. Ciao! ma è fantastica questa focaccia! e chi ha mai messo i fichi con l'uva?! ma dobotutto sono entrambi a cavallo tra due stagioni!
    ma...e che ne dici di partecipare anche alla nostra raccolta sui fichi??!
    ci contiamo eh?!
    baci baci

    RispondiElimina
  2. bellissima questa torta! perfetta col te, coi suoi sapori autunnali.Sarai mica anche tu un'appasionata di Emily Dickinson?Baci!

    RispondiElimina
  3. un trionfo d'autunno!! complimenti!!

    RispondiElimina
  4. Non so qual era l'originale, ma la tua rivisitazione mi piace ;)
    Grazie, un bacio!
    p.s. vado ad aggiornare il post!

    RispondiElimina
  5. Che bel prufumino, allora posso prenderne una fetta...ma grazie. Buono anche il the, grazie grazie. Magariii....!Ottima torta, complimenti. Ciao Alessandra.

    RispondiElimina
  6. che meraviglia il tuo post che dà il benvenuto all'autunno!
    bellissima la poesia!
    ho visto quel cielo, ho sentito il vento, i profumi e un raggio di sole mi ha riscaldato grazie a te!!!!
    la torta è deliziosa!!!perfetta con un buon tè!
    grazie e buon equinozio anche a te!!

    RispondiElimina
  7. Questa torta rispecchia l'autunno perfettamente, immagino il profumino in casa tua. complimenti!

    RispondiElimina
  8. Ciao Susina! Un connubio di sapori diversifra loro ma molto piacevoli insieme!!!
    Si sente proprio il sapore dell'autunno!!!!!
    Grazie di avermi informato che il PDF della raccolata è pronto, lo scarico subito.
    Ciao!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. eccomi!! scusa il ritardo ma ultimamente sono stata impegnatissima..
    questa torta è semplicemente fantastica cara ottima da gustare al calduccio in casa standosene sprofondati in poltrona avvolti da un bel plaid!;)

    (però tra un mese esatto io tirerò fuori di nuovo i costumi da bagno!!! MIAMI ARRIVOOOO!!!! XD )

    RispondiElimina
  10. Oh!! Grazie!!
    Si, ho adoperato sia i fichi che l'uva, la ricetta originale era solo con i fichi e con delle dosi leggermente diverse!!
    Sono contenta vi sia piaciuta!!!

    Manu&Silvia: aggingetela pure alla raccolta, ci mancherebbe!! ^^

    Nicole: Emily forever!!!

    Chiara: felice di averti fatto provare le mie sensazioni ...

    Paoletta: meno male che ho azzeccato il giochino!!!!! grazie per avermi aggiunta!!

    A tutte voi un'abbraccio immenso!!!

    RispondiElimina
  11. Susina questa torta si presenta molto bene, e con quei due frutti insieme dev'essere favolosa. Ti ringrazio per essere passata da me ed informarmi del pdf.
    Bacio,
    Kiki

    RispondiElimina
  12. Che buona!!! adoro le preparazioni autunnali come questa :)

    un bacione e buona serata

    ღ Saretta ღ

    RispondiElimina
  13. Autunnale e.........deliziosa!!!!!

    RispondiElimina
  14. meraviglios torta...soffice calda...si si se ho una fetta così posso perdermi anche io con il naso all'insù! un bacione streghetta

    RispondiElimina
  15. Temo che uno di questi giorni a forza di stare con il naso all'insù cadrò in un tombino aperto!!! ^^

    RispondiElimina
  16. Sei riuscita a riempire d'autunno questa splendida torta e l'hai fatto col calore che mi trasmette questa stagione, fatta di colori e di tepori. Una tazza di tè, una fetta di torta e un libro della Dickinson...cosa c'è di meglio!?
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  17. che meraviglia di torta !! io adoro l'autunno e questa torta ne ha tutto il gusto!!! bacioni!!

    RispondiElimina
  18. Che bella questa focaccia!
    E ti dirò di più.... siamo in partenza per un bel giro in moto (si parte domani mattina, speriamo che il tempo ci assista) e si rientrerà la domenica pomeriggio... Come puoi ben immaginare, un bel raduno stanca molto... mi sa mi sa....
    Mi sa mi sa che tornando alla GAteria noi si passa davanti alla mia bancarella di frutta e verdura, si prelevano i fichi, l'uva... gli altri ingredienti ci sono tutti....
    E mi sa mi sa che domenica pomeriggio, un bel the caldo, una fettona di questa torta, giusto per corroborare lo spirito Raider dei miei compagni di avventura!
    E sia!
    me felice!!!!!

    nasinasi

    p.s..... quanto costa una macumba contro la pioggia?

    RispondiElimina
  19. Streghetta cara,col languorino delle 10,20 del mattino,ho
    copiato ed incollato sulla raccolta tattiana di ricette ...ho l'abitudine di modificare il titolo per ricordarmi chi è l'autore...la tua è diventata "Torta Stregata D'Autunno"....e credo che stregherò diverse persone con questa torta....
    Sgnam
    Tatti

    RispondiElimina
  20. Aaaaa!!! La voglio, questa torta! MI sembra decisamente autunnale, ma che ti scalda il cuore e fa rallegrare lo stomaco!
    Streghina, tra un pò ti dovrò chiedere una cosa...
    Un bacione!

    RispondiElimina
  21. Miciapallina: stringi forte forte la gatina da parte mia!!!! ^^

    Tattina: ma dove?? non lo vedo ... :-((

    Giulia: me curiosa!! ma credo di aver capito ... forse .. ^^

    RispondiElimina
  22. Susina la focaccia è da delirio!!!! Io adoro l'autunno i suoi prodotti e quanto si riesce a preparare!!!! A prestissimo per il prossimo tè....ciao Roberta

    RispondiElimina
  23. benvenuto autunno però io preferivo l'estate ... hehehe torta con i fichi ??? c'est magnifique!!!!
    un bacione e salutami Pisa!!!

    RispondiElimina
  24. Spettacolare, complimenti Susina ti sei superata, ha un aspetto semplicemente stragoloso!

    RispondiElimina
  25. StreghettaBella, vedo ora ciò che mi hai "risposto"...la raccolta tattiana non l'ho sul blog...devo pensare come metterla....per ora è un enorme file di publisher..ma anche un librozzo che mi sono stampata e che consulto piuttosto spesso...poco fa per esempio ho sfornato la "torta cioccolatesca...naturalmente la ricetta me l'ha data una Francesca....^_^
    Baci sabatoserali
    Tatti

    RispondiElimina
  26. very very nice! io "vivrei" di queste cose quà!

    RispondiElimina
  27. Tatti: bell'idea di farne un libricino!! Spero che il dolce ti piaccia, io ultimamente faccio fatica a trovare dei buoni fichi, mi sa che per rimangiarla dovrò aspettare il prossimo anno ... uffa ... :-((

    RispondiElimina
  28. ciaoo!!!! grazie del pdf, è stato un piacere partecipare alla tua raccolta!!baci baci

    RispondiElimina
  29. Ciao!
    Ti scrivo perché ho il tuo blog nel mio blogroll…da ieri ho cambiato l’indirizzo del mio blog .
    Se sono nel tuo blogroll o ti facesse piacere aggiungermi ora, il mio nuovo indirizzo è
    http://nellacucinadimartina.giallozafferano.it/
    Spero di farti cosa gradita con questo mio messaggio. Buon inizio settimana!
    Martina

    RispondiElimina
  30. Ciao!
    Squisito .. torta decisamente ... è il mio preferito.
    che meraviglia il tuo post che dà il benvenuto all'autunno!
    bellissima la poesia!

    RispondiElimina
  31. Your blog keeps getting better and better! Your older articles are not as good as newer ones you have a lot more creativity and originality now. Keep it up!
    And according to this article, I totally agree with your opinion, but only this time! :)

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.